I migliori avvistamenti UFO del 2017

Anche su blasting News il resoconto UFO 2017 del CUFOM con i migliori casi dell’anno. In più,  foto ed un video mozzafiato.

ufo-su-lavagna-Genova l'ingrandimento-rivela-interessanti-particolari-sul-perimetro_1501085

Sopra, l’UFO visto e fotografato a Lavagna.

L’articolo Blasting News completo è a questo link

 

Annunci

Il CUFOM ad Agorà

AGORAEnnio Piccaluga ed Angelo Carannante, referenti del CUFOM (Centro Ufologico Mediterraneo)

ennio-piccaluga rit. parte rai 3 angelo carannante

Il 20 dicembre 2017 su Rai3, fra le ore 8 e le ore 10, alla trasmissione Agorà con delle interviste relative alle recente rivelazioni del New York Times in merito agli Ufo Files della Marina Militrare USA.

carannante

L’intervista ad Angelo Carannante, presidente del Cufom.

Si è parlato anche dei recenti avvistamenti di UFO e sfere bianche, in particolare a Guglionesi, nel Molise. Questo l’intervento di Piccaluga 

Nuova immagine

Sopra le due sfere arancione avvistate a Guglionesi.

Questo è il video dell’avvistamento delle due sfere arancione.

Questa la parte della trasmissione relativa agli UFO con Carannante, Piccaluga, Giacobbo e di Pietro.

Video dell’ Intervista su Radio2 – “Non è un paese per Giovani”- Martedì 21 Novembre 2017

In studio, l’ing. Ennio Piccaluga e l’astrofisico prof. Amedeo Balbi. Conduttori: Cervelli e Veronesi

presentazione

Cliccando qui potrete accedere al link che porta direttamente all’intervista completa di musiche e pubblicità, sul sito Rai2 della trasmissione “Non è un paese per giovani”.

Invece cliccando su questo link potrete accedere all’intervista con gli interventi solo dell’ing. Piccaluga,  depurata dalle musiche ed altri commenti. Sono 17 minuti molto coinvolgenti e corredati delle immagini citate nell’intervista. Documenti straordinari di cui alcuni qui riportati per la prima volta. L’audio non è molto alto e converrà forse aumentare un po’ il volume. Il video, comunque chiarissimo,  è in low res. Una versione Hi. Res. sarà postata appena disponibile.

Inaspettatamente, è stata una bella puntata quella di martedì 21 novembre di “Non è un paese per giovani”. La Rai si è incredibilmente lasciata coinvolgere dagli UFO, passando da un tono scettico ad un tono senz’altro più aperto e possibilista. Miracolo del CUFOM?

foto ricordo radio2
Non sarebbe il primo da parte della nostra giovane ma forte organizzazione. Ormai è l’unica in Italia che analizza e studia i casi UFO provenienti da tutto il territorio nazionale, con al suo interno docenti universitari, medici, psicologi, astronomi, ingegneri, avvocati, commercialisti….. Godetevi quindi questa bella puntata di “Non è un paese per giovani” in cui possiamo dire che , agli scettici, abbiamo dato diversi elementi di ripensamento sulla loro posizione. Un doveroso ringraziamento va alla regia della trasmissione, ai conduttori Veronesi e Cervelli e alla coordinatrice Daria Ragazzini.  Senza, ovviamente,dimenticare il prof.  Amedeo Balbi.

rai2 non è un paese                                                                                                                                                                     Mai lamentarsi. E’ già tanto che la Rai ci dia un piccolo spazio. Tutto sommato è una novità, un piccolo passo avanti. Certo, vedere ignorato il  libro “Ritorno su Lahmu” (pur sempre il sequel di un best seller, Ossimoro Marte) e continuamente esaltato quello dell’altro ospite (llustre ma sconosciuto), non è proprio il massimo.

copertina

C’erano due esperti in redazione, entrambi con il proprio libro: ma…quante volte avete sentito “Ritorno su Lahmu” e quante volte “Dove sono tutti quanti”? Sicuramente il forte divario nel numero di citazioni non è stato intenzionale, ma ciò dà il segno di come l’ufologia debba ancora fare della strada per avere tutta l’attenzione che merita. Ciò dà la misura di come la strada per noi ufologi sia sempre e comunque in salita, ed è già tanto che non ci venga tolta da sotto i piedi. Sul link della Rai, fra i commenti, si leggono interventi interessanti di gente preparata, di un pubblico “ufologico” comunque meritevole di rispetto ed attenzione.

IMG-20171122-WA0002

Purtroppo c’è sempre stata la tendenza a sminuire e deridere la tematica ufologica. E’ quindi apprezzabile questo sforzo della Rai e dei conduttori Veronesi e Cervelli di dare un seppur minimo spazio anche a noi ufologi. Con tutti i limiti che permangono in ogni caso. L’argomento, possibilità di “altra” vita nel cosmo, è troppo importante per restare sempre in secondo piano. In ogni caso, quindi,  un grazie sentito a Rai2 ed alla regia di “Non è un paese per giovani”.
Anche se….non c’è partita: l’ufologia vince sullo scetticismo 4-1 . Per chi non avesse potuto assistere alla diretta, ecco il link della trasmissione. Ovviamente, se non vi interessano, saltate le musiche inserite nel contesto. E…non dimenticate di aggiungere un vostro piccolo commento. Cercherò di rispondere a tutti.

rai2

Alcune settimane, sempre nella stessa trasmissione, era stato ospite il presidente del Cufom Angelo Carannante e questo è il link della relativa puntata con Carannante.

 

Fenomeno Cufom- Altro successo al Convegno di Bacoli (Napoli) del 28 Ottobre 2017

IMG-20171029-WA0017

Ancora una volta il Cufom fa centro ed attira un gran pubblico al suo appuntamento di Bacoli. Un pubblico di appassionati che per oltre quattro ore non si è mosso dalla sala strapiena. Si ringrazia il sindaco di Bacoli, il gruppo GREN nonché Anna Manfredi e Nadia Severino che hanno presentato il convegno e provveduto alla complessa fase di organizzazione e logistica.

anna manfredi -- nadia severino -

I motivi del successo Cufom? Relatori di alto livello, da docenti universitari ad ingegneri, avvocati, astrofili e medici. E poi, non i soliti argomenti (Roswell, Area51, faccia su Marte), ma un compendio di moderna ufologia, dall’analisi degli avvistamenti studiati dal Cufom negli ultimi mesi, al racconto sorprendente di un ingegnere informatico addotto ed istruito da esseri indefinibili. L’ingegnere ha scritto anche un libro sulla sua straordinaria avventura di cui riporta anche dei segni inspiegabili sul corpo.17917678_1544844415556978_8509483024798645294_o adamo fucci

18056047_399582237090104_4040700300471113651_o federico bellini cicatrice

disservizi alieni

Il presidente del Cufom Angelo Carannante ha mostrato i filmati dei suoi interventi alla Rai ed ha spiegato alcuni dei casi più recenti ed appassionanti. Ai primi di ottobre, Carannante è stato ospite di Radio2 nella trasmissione “Non è un paese per giovani”.

rai2

20171028_160440

L’ing. Piccaluga ha parlato di possibilità di tracce di vite intelligente su alcuni asteroidi del nonstro Sistema Solare, ipotizzando che “qualcuno” li tenga sotto controllo per evitare che cadano sul nostro pianeta. Le immagini addotte come dimostrazione di questo assunto sono state oltremodo convincenti. Altro tema scottante dell’ingegnere ….i siti illuminati di Giapeto, misteriosa luna di Saturno, siti da lui evidenziati e di cui ancora il grande pubblico non è informato. Un’evidenza shoccante e nello stesso tempo meravigliosa ed affascinante.

IMG-20171028-WA0001

adamo

IMG-20171028-WA000820171028_200334.jpg

Berardino Ferrara, sudioso di Fisica Quantistica ed Astronomia, ha relazionato con l’ultimo intervento sul significato di alcuni cerchi nel grano e sulla loro possibile matrice di tipo non terrestre, coinvolgendo ed appassionando il pubblico che non ha lasciato la sala fino all’ultimo minuto. Il pubblico sarebbe rimasto anche fino a tarda ora se i guardiani della “Sala Ostrichina” non avessero pregato di lasciare la sala per la chiusura notturna. Indubbiamente un convegno di gran successo. Il fenomeno Cufom continua e si ingigantisce.

IMG-20171029-WA0007

Di grande professionalità l’intervento del dott. Nino Capobianco, psicoterapeuta, che sta portando avanti una ricerca sulle conseguenze psicofisiche riportate dagli addotti. La casistica da lui studiata consente ormai di fare ipotesi ed azzardare delle conclusioni dal significato destabilizzante. Sull’argomento Capobianco terrà una relazione all’ordine dei medici di Benevento il prossimo 11 Novembre.

IMG-20171029-WA0010

22861486_10210159326328630_3630242453194473268_o

Una bella serata in una ottima pizzeria di Bacoli ha concluso la giornata, con pizze eccellenti, ottima birra e consegna degli attestati ai partecipanti.

IMG-20171029-WA000920171028_211316.jpg

IMG-20171029-WA0015

IMG-20171029-WA0026

Convegno del CUFOM a Rho (Mi)

Convegno Ufologico del Cufom a Rho (Milano) il 1° Ottobre

auditorium ingresso

auditorium padre reina di Rho

Questo l’Auditorium Padre Reina in via Meda N. 20, a Rho. Sala con 300 posti.

rossana papasodaro-                               Rho-Stemma Stemma di Rho  Evento  moderato da Rossana Papasodaro, dirigente Cufom.

22196108_1434018200000895_1243799229573276798_n

Della serata se ne’è parlato con enfasi anche in un articolo di blasing news. Commenti, polemiche, ma alla fine un grande successo di critica e di pubblico.

22181383_1434019433334105_2684248064172442840_o

22179725_174281159787015_1952459677864893566_o

22219747_174281246453673_6149411094745614545_o

IMG-20171001-WA0009

22137179_174281259787005_1021391118130140968_o

22310166_1434018086667573_1695776544143239062_nIMG-20171001-WA0014

IMG-20171002-WA0076

Della serata se ne’è parlato con enfasi anche in un articolo di blasing news. Commenti, polemiche, ma alla fine un grande successo di critica e di pubblico.

immagine di blasting news

22104560_174281356453662_1787651559531855147_o

22137182_174281313120333_4716145418458495548_o

IMG-20171001-WA0016

LOCANDINA CONVEGNO A.Q. 01.01.17 ok

Sopra, la locandina. Sotto, il programma con gli orari degli interventi:

locandina ok

Relatori:

spedicatoProf. Emilio Spedicato Università di Bergamo

Emilio Spedicato was born in Milano, Italy, April 15, 1945. He obtained a degree in physics at Milano University and a PhD in Computational Mathematics at Dalian University of Technology, Dalian, China (first ever PhD in mathematics given to a non Chinese).
He worked from 1969 to 1976 at CISE, a nuclear research center near Milano, then moved to Bergamo University, where he is full professor in Operations Research. He has spent over 4 years in research centers abroad (Stanford University, Numerical Optimization Center in Hatfield, UK,…). He has been over 12 years director of the Mathematics Department of Bergamo University.
He is author of about 300 papers in mathematics and 150 in other fields (astronomy, history, geography, …). He is author of three monographs, one on ABS methods that has been translated into Russian and Chinese,  and has edited about 20 volumes of conference proceedings. He has organized  about twenty national and international conferences, including 3 in China.
His interest include:

  •                 Quasi-Newton methods for nonlinear equations and optimization
  •                 ABS methods for linear and nonlinear equations and optimization, including the integer case (he has obtained with collaborators the most general solution to Hilbert tenth problem)
  •                 Application of optimization to industrial energy problems, in particular optimization of fuel and emissions in cars
  •                 Analysis of certain problems of celestial mechanics related to the catastrophes described in ancient texts
  •                 Analysis of ancient texts, including the Bible, to obtain a better scenario for the events in ancient history (including Atlantis, Gilgamesh, Exodus….)

ennio-piccaluga rit.Ennio Piccaluga, gia direttore delle riviste di Acacia Edizioni

-Area51   -Area di Confine   -Area & Scienza di Confine   (Acacia Edizioni)

nuova-immagine     14355575_10210985748189516_4090206526517481108_n (1)

Autore del best seller Ossimoro Marte (Hera Books ed Acacia Edizioni )

ossimoromarte-ricerc     Ossimoro Marte Acacia Edizioni

nonché del nuovo Ritorno su Lahmu (Edizioni l’Età dell’Acquario)

4 ritorno su lahmu x5 - Copia

Per il Convegno di Rho ha annunciato che mostrerà le prove  di vita su Marte, vita animale, ma anche presenze intelligenti. Notizia inedita, parlerà anche della presenza sul pianeta rosso di un “rover alieno” di cui proporrà delle foto originali Nasa sfuggite finora a gran parte gli osservatori.

Relazione d’eccezione quella del presidente del Cufom Angelo Carannante

angelo carannante

Carannante mostrerà gli ultimi avvistamenti ufologici italiani, ma ha in serbo una novità: la prova dell’autenticità della Face di Cydonia su Marte, con una nuova figura presente nei pressi del volto che conferemerebbe definitivamente l’ipotesi che la Face rappresenti l’immagine del dio Alalu, re degli Anunnaki. In Ritorno su Lahmu c’è  un’introduzione di Carannante con l’interessante scoperta.

alfredo lissoniRelatore di fama, molto noto nell’ambiente ufologico è Alfredo Lissoni, già collaboratore della rivista Area di Confine ed autore di un’infinità di libri a tema ufologico, di cui ecco alcune copertine:

lissoni 1

lissoni 2

lissoni 3

 

piccaluga zanfretta carannante

Molto atteso l’intervento del “rapito” Pierfortunato Zanfretta, contattato dai Dargos per ben 11 volte. Le sue affermazioni suscitano perplessità e scetticismo, ma sono state sempre coerenti e senza sbavature, un aspetto importante tenendo conto che la sua “avventura” dura ormai da moltissimi anni.

 

iwona-szymanskaOspite d’eccezione la contattista Iwona Szymanska che sarà intervistata da Angelo Carannante

berardino ferrara

Fra i relatori,  Berardino Ferrara, astrofilo, esperto di cerchi nel grano e Fisica Quantistica.

UFO su Giugliano di Campania

fig-1-descrizione-con-disegno-fatto-a-mano-dal-testimone.jpg

Il dettagliato disegno del testimone

z 20170831_214017 seconda foto con rgb cambiati

Foto originale con RGB cambiati. Il disturbo apparente nel cielo è costituito da stelle non a fuoco.,molto più lontane dell’oggetto che invece è ben a fuoco.

Questo l’articolo di blasting news

http://it.blastingnews.com/cronaca/2017/09/ufo-su-giugliano-in-campania-con-testimone-deccezione-indagine-del-cufom-002006753.html

 

Il pianeta Marte, un’intervista con Margherita Hack e Roberto Giacobbo Una conclusione imprevista

Una per una sono state confermate tutte le intuizioni riportate su Ossimoro Marte e Ritorno su Lahmu. Mancava quella conclusiva.

Ossimoro Marte Acacia Edizioni     copertina

(Foto di apertura: Milano, alla presentazione del colossal della Sony Entertainement “2012” . Sulla destra, Roberto Pinotti e Gianfranco Pecoraro della Editrice Acacia Edizioni, sponsor dell’avvenimento)

Mancava quella finale e conclusiva. Inaspettatamente è Roberto Giacobbo che mette ogni cosa al suo posto.  Questa soddisfazione mi mancava ancora. Grazie Roberto.

giacobbo
Questa l’intervista al coduttore di Voyager:

http://www.corriere.it/cronache/17_settembre_02/marte-ufo-sorriso-invisibile-mio-padre-intervista-roberto-giacobbo-futura-newsletter-7a07675a-8fb2-11e7-90ab-5e72a21f32c7.shtml

La puntata di Voyager di cui parla Giacobbo nell’intervista al Corriere della sera:

intervista a giacobbo

Dall’intervista del Corriere della Sera a Roberto Giacobbo:

C.d.S.  Mi racconta una rivincita che si è preso sui detrattori?

R.G.   «Anni fa arrivò la notizia che su Marte poteva esserci vita. Misi a confronto un famoso ingegnere, incline a pensare che poteva essere vero e una scienziata, invece, contraria, che si chiamava Margherita Hack. Un celebre matematico mi ha punzecchiato per anni solo perché feci discutere due personalità su tale tema. Di recente però pare che questa sia un’ipotesi plausibile. Ho sentito al telefono quel matematico il quale mi ha detto: “Giacobbo, ho da dirle una cosa: …pardon”